> Home

 

            PON         

 

 

Pubblicità - Progetto educazione alla legalità

 

  

Programmazione dei Fondi Strutturali Europei 2007/2013 –

 

LE(g)ALI AL SUD: UN PROGETTO PER LA LEGALITÀ IN OGNI SCUOLA"

Obiettivo “Convergenza” -  Progetto nell'ambito dell'Obiettivo C:

 "Migliorare i livelli di conoscenza e competenza dei giovani”

         Azione C. 3 “Interventi sulla legalità, i diritti umani, l’educazione ambientale e interculturale, anche attraverso modalità di apprendimento”informale” del

            Programma Operativo Nazionale: “Competenze per lo Sviluppo” – 2007IT051PO007 – finanziato con il Fondo Sociale Europeo Annualità 2010/2011.

 

PROGETTO

EDUCAZIONE ALLA LEGALITA’ E  AI DIRITTI UMANI

TITOLO DEL PROGETTO

“TU PUOI FARLO MA NON DA SOLO” 

L’Istituto Comprensivo Statale “Carlo Alberto Dalla Chiesa” di Prata di Principato Ultra (AV), con sezione associata di Santa Paolina, è stato autorizzato, d’intesa con l’Associazione di Volontariato “La Casa sulla Roccia”, alla realizzazione di un progetto sulla legalità e l’educazione ai diritti umani per promuovere negli studenti  il rispetto per se stessi e per gli altri attraverso la cultura del sociale sviluppando un percorso graduale di identificazione e di solidarietà prima con la famiglia, con gli amici e poi con gli ambienti sociali più ampi. Con il progetto “Tu puoi farcela ma non da solo” la Scuola intende favorire la costruzione nei ragazzi di una coscienza etica che sia presupposto dei rapporti interpersonali e del vivere sociale e li indirizzi all’assimilazione di pensieri e comportamenti civili, solidali e responsabili.

DESTINATARI

·        Alunni delle classi quarte e quinte della Scuola Primaria e  alunni delle classi prime, seconde e terze  della Scuola Secondaria di Primo Grado di Prata di P.U. e della sezione associata di Santa Paolina.

RISULTATI ATTESI

Gli scopi finali del Progetto possono essere sintetizzati nella capacità degli alunni di:

·        Saper cooperare all’interno del gruppo

·        Saper rispettare i diritti altrui

·        Saper vivere in futuro una vita basata sui principi democratici

·        Scoprire la possibilità di essere protagonisti attivi e responsabili dei processi formativi che  preparano ad essere futuri cittadini

·        Maturare il senso di fiducia

·        Acquisire i concetti di responsabilizzazione, solidarietà e collaborazione

·        Condividere le norme morali.

DURATA

·        Modulo di 50 ore per la Scuola Primaria di Prata e Santa Paolina

·        Modulo di 50 ore per la Scuola Secondaria di primo Grado di Prata e Santa Paolina

TEMPI

·        Inizio: 23 febbraio 2011

·        Termine: 27 aprile 2012

Prata di Principato Ultra,  20  gennaio  2011

         Il Dirigente Scolastico

dr. Silvia Gaetana Mauriello

___________________________________________________________________________________

 

Pubblicità - C1

 

Migliorare i livelli di conoscenza e di competenza dei giovani-Formazione studenti

Si comunica che il nostro istituto è stato autorizzato ad attuare nell’ambito del Programma Operativo Nazionale 2007 – 2013 “Competenze per lo sviluppo” – Fondo Sociale Europeo, annualità 2010 – 2011, i seguenti Progetti:

           SCUOLA PRIMARIA 

             Modulo di 30 ore: matematica….mente  giocando

§         Obiettivi: sviluppare le abilità di base in matematica, saper applicare il metodo scientifico.               

§         Destinatari: alunni delle classi quarte e quinte della Scuola Primaria di Prata di P.U. e 

             Santa Paolina

       Modulo di 30 ore: osservo…….sperimento……imparo

§         Obiettivi: sviluppare la capacità di osservare e descrivere un fenomeno, acquisire abilità scientifiche apprendendo la metodologia della ricerca.

§         Destinatari: alunni delle classi quarte e quinte della Scuola Primaria di Prata di P.U. e Santa Paolina

       Modulo di 50 ore: comunicare in modo efficace nella lingua italiana

§         Obiettivi: potenziare le competenze nella lettura, consolidare le abilità nella scrittura, migliorare il metodo di studio.

§         Destinatari: alunni delle classi quarte e quinte della Scuola Primaria di Prata di P.U. e Santa Paolina

 

 

 

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

        Modulo di 30 ore: matematica….mente  giocando

§         Obiettivi: sviluppare le abilità di base in matematica, saper applicare il metodo scientifico.               

§         Destinatari: alunni delle classi prime e seconde della Scuola Secondaria di Primo Grado  di Prata di P.U. e Santa Paolina

       Modulo di 30 ore: osservo…….sperimento……imparo

§         Obiettivi: sviluppare la capacità di osservare e descrivere un fenomeno, acquisire abilità scientifiche apprendendo la metodologia della ricerca.

§         Destinatari: alunni delle classi prime e seconde della Scuola Secondaria di Primo Grado  di Prata di P.U. e Santa Paolina

            Modulo di 50 ore: comunicare in modo efficace nella lingua italiana

§         Obiettivi: potenziare le competenze nella lettura, consolidare le abilità nella scrittura, migliorare il metodo di studio.              

§         Destinatari: alunni delle classi prime e seconde della Scuola Secondaria di Primo Grado  di Prata di P.U. e Santa Paolina

 

     

I progetti formativi saranno realizzati in orario pomeridiano e condotti da un esperto esterno coadiuvato da un docente – tutor dell’Istituto.

Si invitano le famiglie a favorire un’ampia partecipazione degli alunni in considerazione della loro importanza e validità ai fini del successo formativo degli allievi.

Prata di P.U., 14 marzo 2011

                                          Il Dirigente Scolastico

                                                                                              dott.ssa Silvia Gaetana Mauriello

_____________________________________________________________________________________

RIAPERTURA BANDO DI  RECLUTAMENTO ESPERTI IN  SCIENZE–

 

Prot. n.      /C20                                                                    Prata 24/03/2011

 

 

 All’Albo – SEDE

Ai Docenti dell’I.C. “ Carlo Alberto Dalla Chiesa”– Loro Sede

All’U.S.P. di Avellino

Alle Istituzioni Scolastiche Avellino e Provincia

Al Comune di Prata di Principato Ultra

Al Comune di Santa Paolina

Sito Web Istituzione Scolastica

 

 

VISTO il testo del Programma Operativo Nazionale 2007 IT 05 1 PO 007 “Competenze per lo Sviluppo” relativo al Fondo Sociale Europeo;

VISTO il Regolamento (CEE) n. 1083/2006 recante disposizioni generali sui Fondi Strutturali, il Regolamento (CEE) n. 1081/2006 relativo al FSE, il Regolamento (CEE) n. 1828/2066 che stabilisce modalità di applicazione del Regolamento (CEE) 1083/2006 e del Regolamento (CEE)1080/2006 e loro successive modifiche ed integrazioni;

VISTO il Decreto Interministeriale n. 44 del 1° febbraio 2001 “Regolamento concernente le Istruzioni generali sulla gestione amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche”;

VISTO l’Avviso per la presentazione dei Piani Integrati Prot. N. AOODGAI 13271 del 10/11/2010;

VISTO il Piano Integrato d’Istituto prodotto da questa Istituzione Scolastica per l’anno scolastico 2010/11;

VISTE le Disposizioni ed istruzioni operative annualità 2010, prot. n° AOODGAI 749 del 06/02/2009;

VISTO l’Avviso di autorizzazione ;

VISTA la delibera del Collegio dei Docenti del 26/11/2010 con cui è stato approvato il Piano Integrato degli Interventi F.S.E. “Competenze per lo sviluppo”, relativo all’a.s. 2010/11;

VISTO il proprio Decreto del 5   Prot. n.  870   - C23 di formale assunzione nel programma annuale 2011 dei finanziamenti assegnati per l’attuazione delle iniziative autorizzate;

VISTA la delibera del Consiglio d’Istituto avente ad oggetto i criteri generali per la stipula dei contratti di prestazione d’opera con esperti esterni, tutor interni, facilitatore e valutatore ai sensi degli artt. 33 e 40 del D.I. n.44/2001;

Considerato che per l’attivazione dei suddetti percorsi formativi è necessario  procedere all’individuazione di Esperti esterni per conferire l’incarico di docenza per l’attuazione del piano;

Considerato che è venuta meno la collaborazione da parte di un esperto, questa Istituzione scolastica

 

PROROGA

 

Bando 13271 C1

Scienze Primaria

30 ore

“Osservo….sperimento….imparo”

 

come da calendario allegato.

Bando per la selezione di un  docente Esperto in SCIENZE   per l’attuazione nell’ambito del Piano Integrato annualità 2010-2011 del seguente progetto  PON FSE  identificato con il codice C-1-FSE-2010-3157 per n. 30 ore   nella sede del plesso di scuola primaria di Prata di Principato Ultra e Santa Paolina

 

Profilo professionale richiesto:

 

  • Laurea in Matematica con  accertata esperienza  con riferimento agli indicatori OCSE PISA;
  • Laurea in Biologia;
  • Laurea che prevede l’insegnamento di Scienze Naturali.

 

Requisiti richiesti:

 

·         Competenze in Scienze e Tecnologie

Obiettivi  da raggiungere:

 

Conoscere le caratteristiche fisiche degli elementi naturali

Conoscere le caratteristiche degli animali e operare classificazioni;

Conoscere le caratteristiche dei vegetali e operare classifica

 

Competenze attese:

 

  • Sviluppo delle abilità nell’area scientifica;
  • Apprendimento del lessico specifico;
  • Sviluppo delle capacità di osservare e descrivere un fenomeno;
  • Acquisizione delle conoscenze del regno animale e vegetale.

 

L’esperto avrà il compito di svolgere le seguenti attività funzionali all’insegnamento:

 

-          Partecipare ad incontri propedeutici alla realizzazione delle attività;

-          Predisporre, in collaborazione con il Responsabile e i tutor del piano integrato, una programmazione dettagliata dei contenuti dell’intervento, comprendente le competenze da acquisire;

-          Collaborare con il referente per la valutazione nel predisporre il materiale necessario per la rilevazione delle competenze, anche ai fini dell’attribuzione del credito scolastico, ove previsto;

-          Somministrare test di verifica iniziali, intermedi e finali e consegnare tutta la relativa documentazione;

-          Predisporre relazioni intermedie e finali sull’andamento dell’attività svolta e le schede analitiche delle competenze acquisite per ciascun allievo;

-          Collaborare con tutti gli altri soggetti coinvolti nelle azioni previste dal presente bando, secondo le direttive e le indicazioni del gruppo operativo del piano;

-          Aggiornare periodicamente, con la collaborazione del personale amministrativo l’area dedicata alla documentazione delle attività svolte, sulla piattaforma INDIRE.

 

 

 

 

 

TEMPI E MODALITA’ DI SVOLGIMENTO DEL PROGETTO

 

Inizio attività: II quadrimestre 2011  -  marzo/giugno – settembre /ottobre -

Le attività si svolgeranno in orario pomeridiano secondo una calendarizzazione stabilita dal GOP;

 

PROCEDURA DI SELEZIONE

 

Gli esperti interessati alla procedura di selezione dovranno:

A.     Presentare domanda di partecipazione con l’indicazione del percorso formativo per il quale si intende  concorrere;

B.     Dichiarare sotto la propria responsabilità di non avere condanne penali, né procedimenti penali in corso, di non essere stati destituiti da pubbliche amministrazioni e di essere in regola con gli obblighi di legge in  materia fiscale; di autorizzare l’istituzione Scolastica al trattamento e alla comunicazione dei dati personali per i fini e gli scopi relativi all’incarico, ai sensi del D.L.vo 196/03;

C.     Compilare il Curriculum vitae professionale in formato europeo;

D.     Documentare con apposita autocertificazione o allegare i titoli posseduti e le esperienze professionali maturate;

E.      SCADENZA: ORE 13,00 DEL /03/2011; Le istanze, indirizzate alla Dirigente Scolastica del Istituto comprensivo “ Carlo Alberto Dalla Chiesa” di Prata di Principato Ultra –Avellino-., dovranno pervenire in busta chiusa all’Ufficio di Segreteria entro le ore 13,00 del giorno 02  aprile  2011, con consegna a mano o mediante raccomandata postale (farà fede la data di protocollo di arrivo);

F.    Sul plico contenente la domanda dovrà essere indicato il mittente e la dicitura richiesta: Docenza Esperto interno/esterno alla scuola con l’indicazione dell’incarico per il quale si concorre;

G.     Gli incarichi saranno assegnati dopo una valutazione comparata dei Curriculum Vitae pervenuti  a cura del Gruppo Operativo di Piano presieduto dalla Dirigente Scolastica sulla base della tabella di valutazione;

H.     Con il candidato selezionato sarà stipulato un contratto di prestazione d’opera intellettuale occasionale;

I.        Il trattamento economico orario  è di € 80,00, lordo onnicomprensivo e sarà corrisposto a seguito dell’erogazione dei Fondi Comunitari;

L.  L’esito della selezione sarà comunicato direttamente  al professionista  individuato;

M. Per eventuali informazioni è possibile rivolgersi alla Dirigente Scolastica: tel. 0825/ 961814

N. La Dirigente Scolastica si riserva di valutare, in piena autonomia, la possibilità di affidare più moduli anche di corsi diversi allo stesso esperto o le ore di un modulo a più esperti

 

 

       DIFFUSIONE DEL PRESENTE BANDO

 

Il presente Bando è esposto all’Albo delle Scuole, pubblicato sul sito web della scuola: http:www.i.c.prata  inviato per posta elettronica alle Istituzioni Scolastiche della provincia con richiesta di affissione all’Albo, alla Agenzia per l’Impiego, alla Camera per il Commercio, ai Comuni di Prata e Santa Paolina .

                                                                                                                     

 

LA  DIRIGENTE SCOLASTICA

(D.ssa Silvia Gaetana MAURIELLO)

 

 

 
 

 

[Laboratori] [Il Banditore] [Photo Gallery] [POF] [Scuola Primaria] [Curiosità] [Orario scolastico] [PON] [Segreteria]